Guida alla scelta dell’assicurazione viaggi

Guida alla scelta dell’assicurazione viaggi

viaggi

Quotidianamente ci sono tantissime persone che hanno bisogno di trovare un’assicurazione viaggio che possa soddisfare al meglio le proprie richieste ed esigenze. Per poter trovare un prodotto che si adatti alla perfezione a quanto si necessita, ma anche per poter trovare un’offerta vantaggiosa, bisogna stare molto attenti alle proposte di un’assicurazione viaggi sicura.

La ricerca della compagnia assicurativa e il tipo di assicurazione viaggio

Ci sono tantissime tipologie di assicurazioni viaggio che si possono definire come classiche e altre che vengono stipulate direttamente online e che hanno il vantaggio di essere meno costose. Infatti, queste ultime hanno la caratteristica di permettere di ricevere un preventivo in tutto e per tutto personalizzato in qualche secondo, sfruttando tutti i punti di forza dei motori di ricerca. L’acquisto avviene in totale sicurezza tramite il web e si può gestire comodamente ovunque ci si trovi.

Le assicurazioni sui viaggi possono già suddividersi in due categorie ben precise, ovvero le assicurazioni che hanno ad oggetto i viaggi singoli oppure quelle multitrip annuali. Chi si muove in maniera piuttosto frequente per ragioni di lavoro, piuttosto che di svago, ha indubbiamente la possibilità di ottenere un prezzo molto più conveniente, facendo una richiesta di preventivo Multitrip. Per fare in modo di trovare l’assicurazione più vantaggiosa dal punto di vista economico, si può optare per una simulazione di un preventivo Multitrip e per vari preventivi in riferimento all’opzione del viaggio singolo.

Formule assicurative e personalizzazione della polizza

Le assicurazioni che riguardano un viaggio vengono messe a disposizione in diverse formule, anche se nella maggior parte dei casi vengono proposte con la modalità All Inclusive, ovvero tutto compreso. Detto questo, però, è bene mettere in evidenza come nel caso in cui sia previsto da parte della compagnia, ma anche su richiesta, c’è la possibilità per il cliente di provvedere all’acquisto della sola copertura per il bagaglio oppure della sola polizza medica.

In ogni caso, il suggerimento migliore da seguire è senz’altro quello di optare per l’assicurazione viaggio All Inclusive. Si tratta di una tipologia di formula, come dicevamo in precedenza, che offre la possibilità di ricevere la miglior tutela possibile nei confronti di buona parte degli imprevisti e inconvenienti che si possono verificare nel corso del viaggio. Ad esempio, si può trattare del furto piuttosto che dello smarrimento di un determinato bagaglio, o della necessità di ricevere adeguata assistenza medica, l’estensione della durata del soggiorno, il ritardo di un aereo e la perdita, per tale ragione, di una coincidenza, oppure il viaggio di un familiare e così via.

Molto importante mettere in evidenza anche come un gran numero di compagnie sono solite mettere a disposizione dei preventivi in tutto e per tutto personalizzati per un gran numero di tipi di viaggio, come ad esempio quelli in famiglia, piuttosto che per i viaggi studio o quelli avventura, ma anche per i soggiorni che sono piuttosto lunghi.

In tutti queste situazioni, la cosa migliore da fare è quella di individuare l’offerta che risulta essere maggiormente adeguata alle proprie esigenze e poi fare un confronto con quella che è l’assicurazione di base, optando per quella che detiene il miglior rapporto tra qualità e prezzo.

Nel caso in cui il portale della compagnia non dovesse comprendere altre informazioni sulle assicurazioni per i viaggi un po’ particolari, allora è sufficiente mettersi in contatto con il servizio di assistenza clienti. In questo caso, si potrà fare richiesta di un preventivo che sarà personalizzato in base alle proprie esigenze e preferenze, ma è chiaro come, in questo caso, serve avere le idee ben chiare sulla tipologia di polizza che si ha intenzione di sottoscrivere.

Rebecca